Ti amo

Ti amo con la punta delle dita con la punta della lingua – la mia. Tu, campanile di chiesa sconsacrata segni il battito cardiaco il rintocco delle note nascoste dentro…
Visualizza Post

Panta Rei

Laddove la porta si apre su una realtà immaginifica, le nostre figure smettono di credere ai confini e divengono magma metamorfico, oscuro magnetismo di quel richiamo ancestrale che benedice tiranno…
Visualizza Post

Lo siento

Perché non ci incontriamo? Proviamo a parlarci, a guardarci senza ferirci, a raccontarci senza certezza di essere feriti. Proviamo a dirci “mi dispiace”, “lo siento”…forse è meglio… come dicono in…
Visualizza Post