Tropico giallo

Occupavi con la grazia di una infinita sorpresa gli spazi bianchi, quelli azzurri. Una cascata di capelli obliqua sull’occhio incorniciava la mia meraviglia e quelle due colonne di nero velato…
Visualizza Post

Nasi

  Amàti, odiàti nasi che si ingegnano a crearsi nuovi, diversi, e che nel percorrere il sentiero dell’irregolarità si curvano, si voltano, vanno da qualche parte e poi si accorgono…
Visualizza Post

Pi(a)neta

Quando la mente è di elio leggera s’invola verso chiome fragranti di resina e tutto è luce. In quota si sente meglio la musica perché arriva solo quella che sa…
Visualizza Post