Piovere rivoluzione

Possiamo farci monache in clausura a pregare un “Hey, Dio” che salvi il mondo dall’abisso solipsistico? Tiene i piedi nel fango la lotta e parla lingue d’incomprensibile bellezza agl’assistenti robotici…
Visualizza Post

Preghiera

Non dimenticare mai di dir grazie alla natura e a quel buon diavolo d’un Dio con i suoi coperchi alle casseruole ceramiche. Non dimenticare di ringraziare tanta bellezza perché verranno…
Visualizza Post

Inno

La vita m’attraversa dall’intestino s’infila e dalla gola si sversa La vita è il piacere d’un masochista, l’estate dell’anima che, assolata, brucia pelle e come acqua di mare lava le…
Visualizza Post

Sul litorale

I chicchi di grandine grossi come polpette, la strada imbiancata sotto la luce incoerente dei lampioni, come in un borgo di montagna; poi il vento, il maestrale implacabile che ulula…
Visualizza Post

Sette gennaio

Il sette gennaio sono i risvegli in un letto feriale, piccolo, disadorno, senza il calore dell’abbraccio e cercando di anticipare la sveglia. Non ho comprato abiti ai saldi, quest’anno, né…
Visualizza Post

Drugs

Spalancheremo le porte della percezione assimilando wasabi Distilleremo canna da zucchero inebriandoci di tropici e poi, rimuovendo lo zucchero, resterà il profumo rilassante di una combustione di terpeni e tricomi…
Visualizza Post