Ritorno a casa

Marta avvertiva spesso l’impulso di piangere, in quel periodo. Non che ci fosse un motivo particolare, qualcosa di storto o spezzettato: era un bolo di magoni raddensati, che si scioglieva…
Visualizza Post

Naufragio

Naufrago torno nella città deserta sospinto da onde urgenti di materia e braccato dagli esattori della felicità. Ho pagato le mie tasse, non sento debiti verso chi annaspa nel consueto…
Visualizza Post

Pi(a)neta

Quando la mente è di elio leggera s’invola verso chiome fragranti di resina e tutto è luce. In quota si sente meglio la musica perché arriva solo quella che sa…
Visualizza Post