Tre brevi considerazioni su ciò che sta accadendo in questa pandemia, su scienza, arte e natura