Se desideri unirti alla nostra voce vivace narrante questa che si presenta è una bella possibilità di intrecci energetici potenti!

Raccontare vuol dire coinvolgere. Passare informazioni. Stimolare curiosità e domande. Per quanto possibile guardare ad un bisogno e soprattutto alle emozioni.
Le storie hanno il potere di costruire una realtà. Una realtà che prima non c’era. O aveva un sembiante diverso.
In quest’epoca stiamo capendo che le storie e il modo di dire le cose possono avere degli effetti reali, e che questi effetti vanno presi sul serio.

Lo storytelling pone l’oggetto narrato in un orizzonte narrativo autentico.
Da cosa dipende questa dose di autenticità?
Da chi narra. Chiamiamolo storyteller.
E se è sulla rivista che state leggendo ora chiamiamolo pure Storyteller Vivace!

Noi non sceglieremo mai di narrare di un prodotto di cui non siamo convinti.

Per narrare abbiamo bisogno di essere appassionati.

A cosa? Ad una storia, tanto per cominciare.

E quando c’è di mezzo lo zampino creativo della passione è impossibile mentire.

Se narriamo in modo autentico un’azienda ne narriamo i valori, la storia, l’identità, perché scegliere un’ identità è molto più grande e più bello che scegliere un prodotto.

Cosa accade quando una realtà lavorativa, un evento, la promozione di un libro, o la giusta notizia incontrano la giusta voce narrante?

Quella realtà prende vita e comincia a splendere di luce propria. E ci sono delle conseguenze.

E’ questo che fanno i narratori dal tempo dei tempi.
L’ingranaggio narrativo dello storytelling produce effetti potenti. Volge in narrazione i valori. La storia. Un marchio. Il lavoro.

La visibilità oggi non è una ignota nuova moneta. E’ il frutto dell’attento lavoro di professionisti che sono dei comunicatori. Se è facile arrivare alla noce della storia narrata dallo storyteller, vuol dire che il lavoro di comunicazione autentica compie il suo percorso. E oggi è inutile negarlo, lo fa sulla rete.

Il nostro storytelling racconta emozioni per farle arrivare e passa da Istagram, Facebook, Pinterest in svariati e accurati modi, offre una credibilità che è anche cura. Una storia narrata in più modi, che possono essere infiniti.

Lo Storyteller Vivace non ti considera solo un consumatore, ma un lettore e uno sceglitore e considera il committente

una identità ben precisa. Sul mercato, sì, ma nella vita, proprio. Una identità a cui appassionarsi.

Ecco perché tra committente e Colori Vivaci esiste un rapporto autentico, oseremmo dire magico, e se non c’è subito si crea. Perché è questa la magia che serve che comunicare i tuoi prodotti o i tuoi servizi.

Contattaci per capire come lavoriamo e per pensare ad un progetto insieme: 

colorivivacimagazine@gmail.com

347 87 27 150  Annalisa Falcicchio

Colori Vivaci Magazine

Photo by Krisztina Papp on Unsplash

Per maggiori informazioni o per richiedere una preventivo per realizzare una campagna di Social Advertising contatta colorivivacimagazine@gmail.com o chiama al numero: 3478727150

Richiedi di entrare in questo gruppo per informazioni e per preventivi personalizzati:

Storytelling vivace, raccontare le emozioni
Gruppo Chiuso · 1 membro
 

Iscriviti al gruppo

 

Se desideri unirti alla nostra voce vivace narrante questa che si presenta è una bella possibilità di intrecci energetici potenti!

Per narrare abbiam…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*