Che lavoro faccio? Il sollevatore di piume.

Si avete sentito bene.

Il sollevatore di piume.

A voi sembra facile sollevare le piume?

Beh forse così può sembrare ad un primo sguardo disattento e superficiale.

Invece no, sollevare una piuma è una delle attività più complicate che si possano intraprendere.

Si tratta di un’operazione estremamente delicata, perché la piuma è leggerissima, quasi inconsistente, ed è proprio questa leggerezza che la rende facilmente preda di ogni brezza o folata di vento, in balia della quale la piuma si perde.

Starete pensando che basterebbe afferrarla saldamente con due dita e portarla dove si vuole.

Ma io sto parlando di sollevarla non di spostarla! Se l’afferrassi saldamente la porterei dove decido io, obbligandola ad uno spostamento scelto da me, imbrigliandola senza alcuna libertà.

Ma non è questo il mio lavoro!

Una piuma si può sollevare su un palmo, e questo richiede molta attenzione, perché ogni movimento incauto può farla volare lontano, non puoi correre perché l’aria la farebbe sfuggir via, ma troppo lentamente si corre il rischio che a quel palmo ci rimanga attaccata.

C’è chi usa il metodo del soffio, è molto poetico e permette anche una certa velocità nell’operazione, ma ha un grande limite: ha un esito troppo incerto.

Non puoi mai prevedere dove finirà quella piuma se ci soffi sopra, finirai per inseguirla, impazzendo dietro di essa … ma neanche questo è il mio lavoro!

Il mio lavoro è fare in modo che  si sollevi senza stringerla troppo, facendola librare, orientandola ma lasciandola libera di vivere la sua natura, fatta di leggerezza, di aria, di volo.

E’ faticosissimo il mio lavoro!

Ogni piuma è diversa dall’altra e non sai mai bene quale sarà il metodo giusto per sollevarla.

Ogni piuma è così delicata che l’unico pensiero che hai è che il tuo intervento la ferirà.

Altre volte la tensione iniziale è così forte che ti sembra di non sollevare proprio nulla … poi piano piano, movimenti infinitesimali..ed eccola lì, si solleva e tu accompagni il suo equilibrio.

Che lavoro faccio? Il sollevatore di piume.

Nicla Gadaleta

Articoli simili
COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizza, anche cookie di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookie Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi