Poesia

comments0 td_mvc88

Venerdì 14 dicembre è stata inaugurata a Locorotondo, presso lo spazio espositivo U Jùse, la mostra La Cattiva Maestra...
comments0 td_mvc243

Spalancheremo le porte della percezione assimilando wasabi Distilleremo canna da zucchero inebriandoci di tropici e poi, rimuovendo lo zucchero, resterà il profumo rilassante di una...
comments0 td_mvc448

Stavamo come di bronzo a spiare il declino. Le braccia possenti a trarre in salvo umanità dalla morsa mortifera di quel Nettuno asservito all'avidità di pochi. Quarant'anni son trascorsi dalla mano dell'uomo che ci...
comments0 td_mvc414

Mò ca imu spicciatu te tagghiare quiddhru ca nu sirvia ulia cu te spiegu cce putimu fare te ste strome morte ca iti an terra, ca...
comments0 td_mvc347

Se il caldo mi soffoca, tu gli togli le mani dal collo. E mi racconti storie poetiche di bimbi e vecchi vicini...
comments0 td_mvc1041

Che bello l’amore Nelle storie degli altri. Che se capita a noi… …se capita a noi… Come gli alchimisti veri Sappiamo trasformarlo in oro Ma senza poterlo vivere Senza morderlo, mangiarlo Senza...
comments0 td_mvc498

Ti desidera la pelle Di granito Dal sole distratta Ti desidera la mente Spaesata Che ulula il vento Ti desidera un sorriso Velato Smarrito sul sentiero Che lingua Parlerà la luna Stanotte? Quella degli amanti Di sesso...
comments0 td_mvc2446

L'imperfezione Costante Capiva Che avrebbe Dovuto Continuare a Vivere Forse Soffrire Godere Ricordare E Poi chi sa Capire Creare Amare Nonostante L'esplosione dei sensi Continuare a Razionalizzare Forse E ancora Non sapere Il perché Di così tanto Fastidio Dolore Ignoranza Rabbia Per un cuore semplice come il suo Che avrebbe Voluto Solamente Essere sé   © poesia...
comments0 td_mvc2267

È bellezza che toglie il fiato d’un sorriso sciolto su pelle levigata carezzata dal sole, brezza, e mano curiosa. È bellezza un’antica poltrona col mare davanti. È bellezza evanescente tatuaggio senz’inchiostro solo l’incanto nello...
comments0 td_mvc2952

Questa cosa dei luoghi che ci appartengono non mi fa dormire la notte. Voglio dire…Com’è possibile che io in questo momento sia...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizza, anche cookie di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookie Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi