Ti hanno fatto credere che il disordine abbia in sè qualcosa di profondamente sbagliato?
SBAGLIATO! Il disordine possiede del genio.
Ti hanno detto che nel disordine di buono non ci troverai mai niente?
NIENTE. Che dobbiamo fare con loro? Non l’hanno ancora capito.
Nel disordine ritrovare qualcosa non solo è possibile, ma molto più gratificante che in condizioni normali.
Attraverso la nostra penna ci intrufoleremo in sei disordini diversi che ci appartengono dentro e fuori.
Cosmici e personali. Uno alla settimana.
La scrittura insieme, con in suo potere simbolico e metaforico ci aiuterà affinchè qualcosa di bello dal marasma si riveli a noi.
No, no. Guarda che lo scopo non è mettere ordine a tutti i costi. Quella è roba da perfettini.
Noi osserveremo il disordine così com’è. E capiremo come ci sta parlando.

Ci incontriamo ogni mercoledì sera dalle 18.00 alle 19.30 a partire dal 3 ottobre, da quest’anno in via Carulli 46 a Bari.

Il corso dura sei settimane e lo guida lei.

Per info e costi inviaci una mail qui .

evento su Facebook

Articoli simili
COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizza, anche cookie di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookie Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi