Csilla Klenyánszki con il suo progetto fotografico “house / hold” ci lancia una riflessione provocazione sul rapporto tra tempo e impegni.

Sei donna? Sei uomo?

Abbiamo tutti poco tempo.

Ma le donne ancora troppo di meno.

Prendendo come esempio il paese in cui vive, l’artista osserva che nei Paesi Bassi le donne trascorrono in media nove ore in più per i lavori domestici rispetto agli uomini, mentre nelle famiglie con bambini il divario è ancora maggiore, raggiungendo una media di quindici ore più degli uomini.

‘House / hold’ trasforma la casa utilizzando oggetti domestici, mentre l’atto ripetitivo delle faccende domestiche diventa non solo un atto fisico ma anche mentale e spirituale in cui le donne e i loro oggetti restano impigliati.

Non dare per scontato che le faccende domestiche siano un compito prevalente della donna è il primo passo per rivoluzionare questa visione antiquata ancora troppo presente.

Anche (e tanto) nella testa delle donne.

Quali sono gli atteggiamenti giusti da abitare?

Quanto il passato è ancora condizionante nei rapporti familiari e di coppia?

Credo non si sia solo una questione uomo – donna, ma anche genitore – figli e in generale quello che definisco incrostamento in un ruolo.

Cerchiamo visioni di libertà, opportunità, rispetto, condivisione.

 

l'artista csilla klenyánszki riflette sul divario di genere nelle faccende domestiche attraverso un'ironica sequenza di yoga

l'artista csilla klenyánszki riflette sul divario di genere nelle faccende domestiche attraverso un'ironica sequenza di yoga

l'artista csilla klenyánszki riflette sul divario di genere nelle faccende domestiche attraverso un'ironica sequenza di yoga

l'artista csilla klenyánszki riflette sul divario di genere nelle faccende domestiche attraverso un'ironica sequenza di yoga

l'artista csilla klenyánszki riflette sul divario di genere nelle faccende domestiche attraverso un'ironica sequenza di yoga

l'artista csilla klenyánszki riflette sul divario di genere nelle faccende domestiche attraverso un'ironica sequenza di yoga

l'artista csilla klenyánszki riflette sul divario di genere nelle faccende domestiche attraverso un'ironica sequenza di yoga

 

Total
2
Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*