Prende il via in questi giorni il FESTIVAL INTERNAZIONALE DI TEATRO RAGAZZI che da diversi anni spiana la strada alla cultura in estate per le nuove generazioni in tutta Italia e anche all’estero! Stiamo parlando di MARAMEO, il festival interregionale e internazionale che abbraccia cinque regioni italiane
(Abruzzo, Calabria, Lazio, Marche e Puglia, nella rete di artisti denominata Nonèutopia), al quale aderiscono più di cinquanta comuni sparsi in tutta Italia, e che si sposta con la sua carovana di maestranze in diverse parti del mondo, quest’anno in Turchia! Un programma vario e ricchissimo in continuo divenire ideato e portato avanti da diversi Direttori Artistici di altrettante compagnie professionistiche da decenni operanti nei loro rispettivi territori.

Non è un’utopia, infatti, un collettivo di artisti professionisti che si coordina per distribuire e creare spettacoli che nella lungimiranza della cultura desiderano sedurre un giovane pubblico con le proprie famiglie verso una frequentazione attiva del teatro fin da piccoli, che poi si sa, questi magheggi difficilmente si fanno abbandonare, poi, da grandi.

Nella nostra Puglia Vivace tre comuni e tre posti bellissimi ospitano il Festival: Altamura, nel centralissimo Atrio del Liceo Classico Cagnazzi, Matera, nel giardino interno del Museo Ridola, e Santeramo in Colle, nell’antica Masseria Galietti, in mezzo a un bosco lussureggiante che già possiede fiabe nascoste. Tre quadrilateri all’aperto, che creano la magia del teatro sotto le stelle, in cui ogni cittadino scoprirà di avere un posto speciale per i sogni che l’arte vuole portare nella sua città.

SANTERAMO IN COLLE

Tre domeniche magiche in questo comune, a partire da Domenica 26 Giugno, in cui va in scena lo spettacolo Cyrano… nasone di Bergerac, a cura della compagnia sarda Teatro Instabile, mentre la Domenica dopo, 3 Luglio, sarà la volta dello spettacolo Cappuccetto Red, della compagnia Matuta Teatro; la Domenica 10 Luglio la compagnia romana Illoco Teatro porta in scena lo spettacolo U.mani.

MATERA

Mercoledì 22 Giugno va in scena Il segreto del Bosco, una coproduzione Tieffeu Perugia e Microteatro, Martedì 28 Giugno va in scena Cyrano… nasone di Bergerac, la stessa narrazione che pochi giorni prima va in scena a Santeramo, raggiunge Matera, e poi il Martedì 19 Luglio La Casa di Creta, compagnia teatrale di Catania, porta in scena Otello e lo Stregone.

ALTAMURA

Lunedì 18 Luglio la compagnia La Casa di Creta proporrà L’Isola del Dottor Frankenfood, mentre il giorno dopo, Martedì 19 Luglio, le compagnie Effimero Meraviglioso e Teatro Civico di Sinnai metteranno in scena lo spettacolo Bianca come la neve, e le stesse compagnie il Mercoledì 20 Luglio allestiranno il divertentissimo spettacolo Uffa!

Gli spettacoli iniziano tutti alle 20.30, il biglietto del primo spettacolo ha un costo di sette euro, e in questo vostro primo appuntamento vi viene regalata la MOLINO CARD, che vi permette di assistere a ognuno di tutti gli altri spettacoli del festival al costo di soli quattro euro! Quindi conservatela attentamente!

L’infoline di messaggistica whatsapp è al numero 3760187992, il programma completo è sul sito www.molinodarte.it, e dal sito è anche possibile acquistare i biglietti on line!

Colori Vivaci Magazine, da anni media partner di queste magnifiche iniziative, vi invita a partecipare! 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*