Dal 25 al 27 giugno la città Bari ospiterà la prima edizione di “Lungomare di libri”, la manifestazione ideata dall’assessorato comunale alle Culture che trasformerà il tratto della muraglia che va dal fortino Sant’Antonio al Teatro Margherita in una grande libreria a cielo aperto.

Nei tre giorni, le librerie cittadine e dell’area metropolitana, insieme con una rappresentanza degli editori dell’Ape (Associazione pugliese editor) proporranno i loro volumi, suddivisi e proposti a seconda di diverse aree tematiche di esposizione. Sarà inoltre il Salone del libro di Torino a curare il programma di eventi e incontri con scrittori, laboratori per bambini, letture e momenti di riflessione.

Nella tre giorni barese le librerie cittadine e dell’area metropolitana ed editori che hanno aderito al progetto esporanno i propri volumi secondo diverse aree tematiche. A breve il programma degli eventi con incontri con gli scrittori, laboratori e letture.

Nell’ambito del Lungomare di Libri, dal 25 giugno al 25 agosto, nel foyer del Teatro Margherita sarà allestita una mostra sulla lettura vista attraverso l’obiettivo e la sensibilità di uno dei più grandi e popolari fotografi contemporanei: “Steve McCurry: On Reading” è un’opera di grande creatività, celebrata attraverso l’organizzazione di mostre internazionali dedicate, che raccoglie immagini di lettori scattate dal fotografo americano nei suoi quasi quarant’anni di viaggi intorno al mondo.

Immagine di copertina: Steve McCurry photography | Chiang Mai, Thailand, 2010

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*