Siamo entrati nella settimana del Festival di Sanremo. Senza alcun intento polemico, e facendo un caldissimo in bocca al lupo a La rappresentante di lista e a Colapesce & Dimartino – artisti che amiamo e che sono già stati nelle nostre passate Colonne Sonore Vivaci – per la loro partecipazione all’edizione di quest’anno, questa volta vorremmo fare una playlist con alcuni artisti italiani che difficilmente vedremo mai sul palco dell’Ariston – e non necessariamente per loro snobismo.
Musica ottima, spesso anche orecchiabile, non necessariamente nuovissima, che non transita dai canali più mainstream e modaioli.
Lo sappiamo: Sanremo è un evento irresistibile per i più, anche e persino per gli amanti di musica molto più sofisticata del pop sempre uguale a se stesso che si ascolta su quel palco. Non è nostra intenzione polemizzare su questo: maisia! Fate un po’ come ve pare, ‘nsomma, ma non dimenticate la musica che rimane fuori da quell’ambiente pur meritando moltissimo.

Ecco, dunque, la playlist italiana alternativa a Sanremo.

Testo di Manlio Ranieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*