Ultima settimana di Febbraio

TOM MORELLO / SERJ TANKIAN / GANG OF FOUR – NATURAL’S NOT IN IT
Fra le tante collaborazioni che Tom Morello (Rage against the machine) sta portando avanti nell’ultimo anno, ce ne sono un paio che vorrei potessero avere più stabilità: Quella con Serj Tankian (System of a down) e con Slash (Guns n’ roses). Ne verrebbe fuori supergruppo da scintille! Per ora godiamoci questo pezzo.

PUSCIFER – EXISTENTIAL RECKONING
Che Maynard James Keenan (Tool, A Perfect circle) fosse un tipo eclettico, in molti lo sanno già. Ecco, quindi, il suo ennesimo progetto: i Pushifer abbandonano le chitarre distorte dei Tool e recuperano qualcuna delle atmosfere degli ultimi A Perfect circle, ma lo fanno in maniera ancora più psichedelica, arrivando a raggiungere delle atmosfere che, a volte, sembrano quasi quelle dei Radiohead.

PROTOMARTYR – ULTIMATE SUCCESS TODAY
Seguo sempre con interesse la nuova scena punk contemporanea, perché ha sfornato prodotti molto interessanti e freschi. I Protomartyr sono una band di Detroit, che coniuga chitarre e voci ruvide, dissonanti.

MASSIMO ZAMBONI – L’INERME E’ IMBATTIBILE
E se parliamo di punk, come non citare Massimo Zamboni (CCCP-CSI). Una delle figure più autorevoli del rock italiano, produce oggi un album che del punk delle origini conserva solo lo spirito ribelle, ma musicalmente è molto intimo, frutto di questi tempi duri.

Ecco la playlist aggiornata su Spotify, potete salvarla fra le preferite.

Testo di Manlio Ranieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*