Il Museo di Capodimonte ha annunciato per il 2019 una grande mostra che si terrà da aprile a luglio. Il titolo dell’esposizione, Caravaggio a Napoli, promette già grandi emozioni.

Si hanno ancora poche informazioni, ma sarà una mostra che approfondirà il periodo napoletano di Michelangelo Merisi, quello più intenso della sua produzione artistica: si comprenderanno quindi il contesto nel quale ha lavorato, le sue frequentazioni e come la città di Napoli ha dato all’artista l’influenza giusta per realizzare i suoi capolavori. Inoltre si verrà a conoscenza del suo effetto sulla scuola pittorica napoletana.

Presente nel percorso espositivo è certamente la Flagellazione di Cristo, realizzata da Caravaggio tra il 1607 e il 1608 e custodita nelle collezioni del Museo di Capodimonte di Napoli.

Total
81
Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*