Giovanni Ingellis

Venerdì 1 giugno alle ore 18 ad Acquaviva delle Fonti l’associazione ludico-culturale Arcadia ricorderà Giovanni Ingellis (Acquaviva delle Fonti, 1951 – Milano, 21 settembre 1998), autore di giochi e pioniere del gioco da tavolo, di ruolo e di carte collezionabili in Italia, presso la riqualificata “Piazza Ingellis” (zona Sacro Cuore, all’incrocio tra via Machiavelli e via Montale) in occasione della sua dedicazione all’illustre concittadino.

Per l’occasione saranno presenti il sindaco Davide Carlucci, la vedova Lucrezia Caporizzi e la figlia Valentina, Luigi Lo Forti, ex-collaboratore di Ingellis, e Rita Tangorra, attivista del quartiere. Oltre a rievocare l’importanza storica della figura di Ingellis, sarà possibile giocare ad alcuni dei giochi portati da lui in Italia come Dungeons & Dragons e Magic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*