La stampa di un libro online è un’operazione semplice, rapida e dai costi contenuti. Nell’epoca degli e-book, la stampa di un libro cartaceo risulta ancora affascinante e soprattutto si rende necessaria qualora il libro voglia essere pubblicato (occorre infatti presentare copie cartacee per il deposito legale).

Per stampare un libro online occorre rivolgersi ai servizi di stampa digitale presenti sul web e prestare attenzione ad alcuni passaggi:

  • scelta del numero di copie
  • scelta del formato e dell’orientamento (orizzontale o verticale)
  • tipo di carta e grammatura
  • tipo di copertina
  • tipo di rilegatura
  • codice ISBN

Se vuoi stampare un libro sicuramente qui troverai una risorsa utile ed economica: https://www.tecnograficarossi.it/stampa-multipagina/stampa-libri

3 file necessari per la stampa del libro online

Prima di stabilire formato, carta e tipo di rilegatura, dovrai assicurarti di avere a portata di mano 3 file:

  • il file in PDF del testo del libro
  • il file della copertina
  • il codice ISBN, nel caso tu voglia assegnare al libro un codice univoco che lo renda identificabile in tutto il mondo.

 Libro online: quale formato usare?

Trama, personaggi, capitoli sono essenziali per un buon libro, ma anche l’occhio vuole la sua parte. Quale formato scegliere per la stampa di un libro online? Accanto ai tradizionali formati rettangolari che seguono le linee dei formati A4 e A5, negli ultimi anni sta prendendo piede l’utilizzo dei formati quadrati. Non dimenticare inoltre di scegliere l’orientamento: il classico verticale oppure perché non osare con un orientamento orizzontale?

Carta, copertina e rilegatura del libro

Una volta stabilito il formato da utilizzare, un’altra caratteristica importante per un’ottima stampa di libro online è il tipo di carta per pagine e copertina. I libri di narrativa prediligono la carta uso mano, mentre per libri fotografici e illustrati è meglio optare per la carta patinata. Per quanto riguarda la copertina è possibile scegliere il formato rigido cartonato ma anche una versione più morbida.

Attenzione anche alla rilegatura del libro: la rilegatura standard è quella in brossura fresata, mentre rilegatura con filo refe consente un’apertura più ampia.

Ricordati inoltre di farti inviare una prova di stampa prima di procedere alla realizzazione di tutte le copie: in questo modo potrai verificare la correttezza del manoscritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*