Nulla a che vedere con quanto già visto in Italia nelle cosiddette “mostre immersive”: non parliamo di banali proiezioni di immagini, ma di una regia sapientemente costruita da Gianfranco IannuzziRenato Gatto e Massimiliano Siccardi, una colonna sonora appositamente composta da Luca Longobardi, capace di coinvolgere, travolgere ed emozionare i visitatori.

CHAGALL. Sogno di una notte d’estate è una forma nuova di conoscenza dell’arte, forse quella che più le si addice perchè le restituisce la funzione primaria che è quella di raccontare, stupire ed emozionare.

Con il Patrocinio del Comune di Milano, la mostra CHAGALL. Sogno di una notte d’estate è promossa dal Museo della Permanente di Milano ed è prodotta in Italia dal Gruppo Arthemisia con Sensorial Art Experience. Prodotta in Francia da Culturespaces a Carrières de Lumierès unico posto dove è stato realizzato prima d’ora questo progetto, la mostra ha avuto oltre 500.000 visitatori.

Orari: Tutti i giorni, dalle 9.30 alle 19.30 (La biglietteria chiude un’ora prima)

Aperture straordinarie mercoledì 1 novembre (9.30-19.30), giovedì 7 dicembre (9.30-19.30), domenica 24 dicembre (9.30-17.30), lunedì 25 dicembre (14.30-19.30), martedì 26 dicembre (9.30-19.30), domenica 31 dicembre (9.30-17.30), lunedì 1 gennaio (12.30-19.30) e sabato 6 gennaio (9.30-19.30).

biglietti per la mostra Chagall. Sogno di una notte d’estate costano 13 euro (ridotto 11 euro per visitatori dagli 11 ai 18 anni, over 65, portatori di handicap, universitari fino a 26 anni non compiuti; ridotto speciale 6 euro per bambini dai 6 agli 10 anni; gratis bambini fino a 3 anni). (fonte: http://www.lapermanente.it/)

Immagine di copertina: Marc Chagall, La passeggiata, 1917-1918, olio su tela, State Russian Museum, San Pietroburgo © 2017. Foto Scala, Firenze © Chagall ®, by SIAE 2017

CHAGALL. Sogno di una notte d’estate

dal 14 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018

Palazzo della Permanente –  Filippo Turati, 34 – 20121 – Milano

Per info e prenotazioniwww.chagallmilano.show T. +39 02 89 29 711


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*