Si sa, sotto Natale gli impegni sono tanti e il tempo è molto poco. Quindi ecco qui una soluzione pratica per avere prodotti sempre freschi e genuini letteralmente dal produttore alla vostra tavola:

La Via dei Campi è un servizio di consegna a domicilio di frutta e verdura fresca a km zero che si avvale del lavoro di produttori agricoli localizzati intorno a Milano, all’interno del Parco Agricolo Sud Milano e nel Parco del Ticino così da assicurare un prodotto buono e genuino anche a chi ha poco tempo!

Sul loro sito viadeicampi.com si può leggere una frase che ben riassume la filosofia di pensiero alla base di questo progetto:

“la terra non ci è stata regalata dai nostri padri ma ci è stata data in prestito dai nostri figli”.

Sostenibilità, consumo critico e freschezza del prodotto sono quindi i loro principi.

Rispettare la filiera corta e minimizzare l’impatto ambientale il loro scopo.

Ciò significa avere sempre prodotti freschi, buoni e genuini ma anche ridurre i tempi di distribuzione, abbassare le emissioni di anidride carbonica e promuovere la produzione agricola di contadini locali appassionati e legati alla terra che lavorano, troppo spesso schiacciati dalla grande distribuzione.

Ma in pratica cosa offrono? Il servizio di consegna a domicilio prevede delle “countrybag” di vario formato in base alla quantità di prodotto che vogliamo ricevere. La cosa bella è che essendo tutti prodotti freschi la lista di frutta e verdura da poter inserire varia di settimana in settimana a seconda della stagione e della produzione. Io ho preso la countrybag  formato “coppia” da circa 4kg ma esistono anche la formato famiglia, famiglia numerosa e single, solitamente difficile da trovare (finalmente qualcuno si ricorda che non esistono solo le famiglie!).

La lista attuale offre una varietà di prodotti tra cui patate, spinaci, radicchio, porri, cavolo cappuccino, verze, broccoli, kiwi, mandarini e molto altro ancora. Ogni countrybag è ovviamente personalizzabile in base al proprio gusto personale. Inoltre ho scoperto che in alcuni giorni della settimana, specificati sul sito, è possibile ordinare anche uova, formaggio e carne di manzo biologica, tutto proveniente da cascine e allevamenti locali.

Ah! Per natale hanno fatto anche dei cesti gastronomici molto carini e pieni di prodotti locali e genuini, come ad esempio il riso Balilla dell’oasi del WWF o la birra cruda contadina. Potrebbero essere una deliziosa alternativa alla solito cesto panettone+spumante un po’ triste preso all’ultimo minuto al supermercato.

 

Qui di seguito troverete la lista di alcune delle cascine che collaborano con Via dei Campi:

Azienda Agricola La Natura In Casa – Sedriano (MI) – biologica
Cascina Mischia – Cisliano (MI)
Cascina Resta – Vittuone (MI) – biologica
Cascina Oro – Cisliano (MI)
Cascina Santa Marta – Zibido San Giacomo (MI)
Cascina Caiella – Casorate Primo (MI)
Cascina S.Donato – Abbiategrasso (MI)

 

Insomma prendere la mia countrybag mi ha fatto sentire più consapevole del cibo che porto in tavola e sopratutto della sua provenienza, non di meno mi ha dato la piacevole sensazione di contribuire, seppur in modo minimo, ad un ideale di futuro più green e sostenibile.

Stay green!  Martina Loriggiola

via dei campi

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*