È in vendita la casa-studio newyorkese di Andy Warhol. L’appartamento è ubicato in Lexington Avenue, è grande circa 300 metri quadri e si compone di quattro piani.

 

L’artista aveva affittato l’immobile al suo business manager nel 1974, il quale acquistò poi l’immobile nel 1989 (a 593.000 dollari). La proprietà è poi passata dalle mani di altri due acquirenti, l’ultimo dei quali ha proceduto alla ristrutturazione dell’immobile, aggiungendo anche un giardino esterno.

 

Vista l’attenzione degli esperti di arte nei confronti di qualunque opera dell’esponente della pop art americana, è probabile che questo sia uno degli ultimi “pezzi d’arte” legati al suo nome ancora a disposizione.

 

Volete conoscer il costo dell’immobile?

 

5,8 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*