Seconda settimana di Gennaio

Questa settimana vi proponiamo un po’ di musica fresca, spesso esclusa dalle playlist più comuni su Spotify.

MAESTRO PELLEGRINI – FRAGILE
Chi ascolta rock italiano dovrebbe conoscere già il nome di questo artista, sebbene “Fragile” sia il suo primo album. Maestro Pellegrini, infatti, suona la chitarra con gli Zen Circus dal 2016. Questo è il suo primo album da solista, in bilico fra indie e pop

VIAGRA BOYS – WELFARE JAZZ
Freschissimo di stampa l’ultimo lavoro dei Viagra Boys, interessantissima band svedese che si rifà senza dubbio alla cultura Punk, ma con sonorità decisamente più contemporanee, fra bassi distorti, strumenti a fiato, elettronica, sempre con suoni molto acidi e testi irriverenti, pronti a prendersi gioco del conformismo e delle convenzioni sociali (a cominciare dai nomi della band e dell’album)

CAMPOS – LATLONG
Il trio è attivo sulla scena già da nove anni, forse non sempre con i giusti riconoscimenti. Nel 2020 è uscito “Latlong”, che si riconosce per lo stile essenziale ed evocativo dei Campos, che quasi sempre si traduce in canzoni con chitarra, basso e batteria elettronica, e funzionano proprio grazie alla loro semplicità.

Ecco la playlist aggiornata su Spotify, potete salvarla fra le preferite.

Testo di Manlio Ranieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*