“Periferie come luoghi ai margini ricolmi di variegata umanità popolare.
Periferie come nuovi agglomerati residenziali ridisegnati a misura di famiglia.
Periferie lontane dai centri urbani ma a volte centri urbani che diventano le vere periferie di una città.
Periferie, specchio della nostra società qualunque esse siano.”

Questo il tema di una mostra di fotografia che si inaugura il 16 giugno alla Darkroom gallery di Giulio Limongelli a Bologna (Via Mazzini 113/d). Le fotografie saranno esposte fino al 29 giugno

10 Autori, 28 fotografie in Mostra.:
Paolo Cardone
Stefano Barattini
Bruno Panieri
Roberta Priori
Fausto Lubatti
Fabrizio Pavone
Francesco Porcheddu
Lorenzo Pompeo
Franco Luigi Beretta
Fabiana Succi

COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizza, anche cookie di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookie Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi