Il doppio mento è una di quelle cose che proprio non ci fa vivere bene e 2 italiani su 3 lo avvertono come un vero e proprio problema. Tra tutti i difetti fisici, infatti, questo sembra essere proprio quello che provoca maggiore fastidio e, soprattutto, disagio.

Sono poche le persone che riescono a passarci sopra a cuor leggero e in molti si adoperano per cercare di correggere il doppio mento nel miglior modo possibile.

A diffondere questi dati ci ha pensato una nota azienda farmaceutica, da anni specializzata proprio in chirurgia estetica del viso. Si sta parlando di Allergan, che ha lanciato una vera e propria campagna con tanto di hashtag #doppiomentostop.

Il fine ultimo è quello di favorire la sensibilizzazione in merito a un tema così importante. Come detto, questa caratteristica fisica interessa, e affligge, moltissime persone ed è per questo che in tanti cercano le soluzioni migliori per evitare che il problema intacchi la qualità della vita del singolo.

In Italia è presente un farmaco a base di acido desossicolico, che permette di andare a eliminare il doppio mento senza ricorrere a interventi chirurgici e questo potrebbe essere un valido aiuto per tutte quelle persone che soffrono a causa di questo problema. Allergan, che ha creato il farmaco in questione, ha dichiarato che si tratta di un prodotto sicuro, in grado di andare a combattere in maniera efficace il problema.

Naturalmente, non si tratta dell’unico rimedio in circolazione, ma prima di elencare gli altri, è utile capire cos’è il doppio mento. Si tratta, nello specifico, di un accumulo di adipe, che si va a localizzare proprio sotto il mento.

Da qui l’evocativo nome, dato che lo strato di grasso che si forma crea una sorta di secondo mento, provocando anche molta disarmonia tra le varie forme del viso. È questo che spinge tante persone a vederlo come un vero e proprio problema, che porta con sé non solo delle ripercussioni per quel che concerne la salute, ma anche per l’autostima.

A causa di questo inestetismo, infatti, si rischiano dei veri e propri problemi relazionali, dato che non ci si vede bene e si fa fatica ad avere rapporti con gli altri.

C’è chi arriva anche a evitare l’incontro con altre persone, perseverando in una sorta di ritiro sociale che di certo non fa bene.

Alla luce di quanto detto, è quindi chiaro che cercare una soluzione, che magari non sia un invasivo intervento chirurgico è a dir poco fondamentale. A tal proposito, ottimi sono i consigli che si trovano sul portale specializzato Tuttodonna.net, che permette di conoscere da vicino il problema e come affrontarlo nel migliore dei modi.

Tanti i suggerimenti in merito alle soluzioni migliori per far scomparire il doppio mento. Si consiglia di ricorrere soprattutto a dei rimedi naturali, come alcune creme contro il doppio mento e si fa presente che non sempre il sovrappeso è alla base di questo problema che si aggrava anche con l’età e con la perdita di elasticità della pelle.

È utile, quindi, cercare di capire prima quali sono le cause che portano ad avere questo inestetismo e, solo dopo, andare a individuare quello che è il miglior supporto possibile per eliminarlo o minimizzarlo in maniera soddisfacente.

Come viene consigliato, dimagrire può essere utile, soprattutto a migliorare lo stato di salute generale del corpo, ma talvolta non è sufficiente a far scomparire del tutto il problema. Con i prodotti suggeriti sul sito specialistico in questione, invece, si potranno avere i migliori risultati possibili e si potrà, finalmente, riprendere in mano la propria vita con maggiore sicurezza.

COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizza, anche cookie di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookie Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi