universita-niccolo-cusano-anno-accademico

In ogni università ci si occupa dell’inaugurazione del nuovo anno accademico, un’occasione durante la quale celebrare la conoscenza e anche il percorso di chi decida di investire nel proprio futuro.

Anche per l’Università Niccolò Cusano questa occasione si ripete ogni anno e il 18 dicembre 2017 si è tenuta la sua dodicesima cerimonia di apertura dell’anno accademico.

In undici anni questa università, che è sicuramente la prima struttura telematica in Italia per il numero dei corsi offerti e per le risorse messe a disposizione degli studenti, è cresciuta sempre di più, e lo testimoniano i tanti corsi che vengono annualmente presentati sul sito www.unicusano.it.

Una struttura dinamica e al passo coi tempi

Nelle stesse parole del Magnifico Rettore dell’Università Niccolò Cusano, Fabio Fortuna, si è potuto cogliere l’orgoglio per i traguardi raggiunti, che hanno portato l’ateneo a distinguersi per la sua modernità e anche per la dinamicità che ha contraddistinto la struttura sin dalla sua creazione.

Molto valida e variegata è, infatti, l’offerta formativa di questo ateneo, che comprende ben sei aree di riferimento:

  • L’area giuridica;
  • L’area economica;
  • L’area politologica;
  • L’area dedicata alla formazione;
  • L’area psicologica;
  • L’area ingegneristica;

All’interno di questi sei campi sono stati già attivati 13 corsi di studio, e in molti casi si prevedono anche molti più indirizzi.

Non solo corsi di laurea

All’interno dei programmi dell’Università telematica Niccolò Cusano sono attivati, oltre ai corsi di laurea, anche tutta una serie di formazioni che riguardano il percorso successivo alla laurea stessa e i corsi di aggiornamento.

Sono presenti, infatti, molti corsi post laurea, corsi post diploma, master e corsi di perfezionamento per differenti campi di interesse. Si cerca, così, di aiutare coloro che vogliano investire nella formazione a trovare il proprio punto di riferimento nel territorio di Roma e non solo. Unicusano è infatti presente in moltissime province italiane, dando la possibilità agli studenti di seguire i corsi in formato digitale e poi sostenere gli esami vicino alla propria residenza.

Un’università internazionale

L’università Niccolò Cusano non è presente solo in Italia. Infatti, essa, infatti, ha già aperto altre due sedi in due Paesi Europei di tutto rispetto: Unicusano è presente sia a Londra sia a Barcellona, e non ci si vuole certo fermare qui!

Le grandi risorse dell’università sono costituite, oltre che dagli studenti, anche dal personale che si occupa di formare le menti del futuro.

In particolare, sono presenti 90 docenti, con 9 professori ordinari, 27 associati, 7 professori straordinari, 14 ricercatori a tempo indeterminato e 33 a tempo determinato.

Insieme tutte queste persone hanno la possibilità di offrire corsi di alta qualità, che si rinnovano ogni anno e che cercano di andare incontro alle esigenze di chi voglia cambiare il proprio punto di vista sul futuro.

E nella prospettiva di espandersi sempre di più, questa università vuole investire nei giovani, offrendo, ad esempio, 75 borse di studio ai diplomandi che nel 2018 concluderanno l’anno scolastico e saranno pronti per una nuova avventura.

Tutto questo con la possibilità di frequentare i corsi sia nella sede romana sia attraverso la presenza di ottimi strumenti telematici, approntati soprattutto per chi non abbia la possibilità di seguire le lezioni ordinarie e voglia, comunque, acquisire nuove competenze.

COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizza, anche cookie di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookie Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi