Oggi sono nata.

Sono nata dopo essere risorta.

Sono nata a casa mia nel leggere un post su Colori Vivaci intitolato Dreamers.

Riconosco subito il pavimento e il cielo narrativo e il profumo, so bene chi scrive.

Riconosco lei e riconosco me. Parla di lei e di me.

Essere visti, essere ascoltati, essere respirati è epifania.

Battito del cuore accellerato, lacrime di felicità sul viso, vedere il mondo che hai costruito, nonostante sei appena nato.

 

Testo e fotografia di Annalisa Falcicchio

COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizza, anche cookie di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookie Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi