Il premio letterario “Parole Vivaci” si rivolge a quanti hanno un romanzo breve nel cassetto e desiderano la sua diffusione più ampia. Scopo del premio è arrivare alla pubblicazione di una “Short story” sotto forma di e-book, che verrà distribuito in tutti i canali più diffusi (Amazon kindle, Kobo, Google play libri etc.)
Il premio è organizzato da Colori Vivaci Magazine che dal momento della sua fondazione diffonde informazione culturale prediligendo lo strumento informatico. Per questo motivo il risultato del concorso si concretizzerà in un romanzo da leggere in formato elettronico. La scelta della forma della “Short story”, o “Romanzo breve” è legata all’idea di avvicinare alla lettura, tramite una pubblicazione leggera e molto economica, anche chi non possiede ebook readers e non è abituato a leggere testi non cartacei, ma in questo modo potrà farlo senza difficoltà anche su un tablet o uno smartphone.
ART. 1 – REQUISITI DELL’OPERA
Il concorso si articola nell’unica sezione ROMANZO BREVE: inviare un romanzo di lunghezza compresa fra le 50 e le 100 cartelle dattiloscritte (quindi, all’incirca, fra le 100.000 e le 200.000 battute, spazi compresi) e una breve sinossi;

ART. 2 – REQUISITI PARTECIPANTI E OPERE
Possono partecipare al concorso gli autori di qualsiasi nazionalità ed età. Le opere presentate dovranno essere esclusivamente in lingua italiana, a tema libero e inedite, ossia mai pubblicate, e devono rimanerlo fino alla premiazione finale, pena l’esclusione dal concorso.

ART. 3 – MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
La quota di iscrizione al concorso è di 10 €. La quota deve essere allegata in un plico insieme all’opera in contanti.
Al fine di garantire l’imparzialità della scelta da parte della giuria, l’opera deve essere inviata in una copia stampata, fascicolata e rilegata, insieme alla sinossi. La copia inviata deve includere sul frontespizio il titolo ma NON il nome e il cognome dell’autore. In una busta chiusa e separata va inserita una scheda con le generalità dell’autore, il titolo dell’opera (al fine di ricollegarla al manoscritto), i recapiti per il contatto (numero di telefono ed e-mail) l’autorizzazione al trattamento dei dati personali per le finalità legate al concorso stesso, e la dichiarazione di accettare il regolamento del concorso descritto in questo bando, come indicato in questo modulo. Le opere devono essere inviate (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo: Premio letterario “Parole Vivaci” ℅ Via Dalmazia 191 – 70121 – Bari, in un periodo compreso fra il 1 maggio e il 31 ottobre 2017.

ART. 4 – SVOLGIMENTO
La Giuria nominerà un solo vincitore. L’opera vincitrice sarà diffusa nel formato ebook (con un suo ISBN) a cura di Colori Vivaci Magazine, che ne curerà anche l’editing e la campagna pubblicitaria sfruttando i propri canali di comunicazione, quali il Magazine online, la pagina Facebook (circa 26.000 iscritti), l’account Twitter (più di 2000 follower), e organizzando eventi legati al romanzo stesso. L’autore si impegna a collaborare nella fase di editing. All’autore non sarà richiesto alcun contributo (a parte la quota di iscrizione al concorso) per la creazione e la diffusione dell’ebook; sarà inoltre prodotta un’edizione limitata di copie stampate, che verranno diffuse negli eventi di presentazione e, comunque, saranno in vendita presso la sede di Colori Vivaci Magazine. All’autore verrà riconosciuta una percentuale del 5% sul prezzo di copertina (che sarà comunque mantenuto basso al fine di permettere una maggiore diffusione) sia degli ebook che delle copie stampate; avrà, inoltre, la possibilità di acquistare, se lo desidera, un numero libero di copie stampate usufruendo di uno sconto del 20% sul prezzo di copertina.
La giuria si riserva di assegnare menzioni speciali e altri premi agli autori non vincitori ma giudicati meritevoli.
Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile. La giuria si riunirà per designare le opere premiate entro la fine di novembre. Farà seguito la comunicazione personale agli autori vincitori e agli eventuali menzionati, i cui nominativi saranno pubblicati sul Magazine e sulle pagine Facebook e Twitter.
La premiazione si terrà nel mese di Dicembre 2017 presso la sede di “Colori Vivaci Magazine”, a Bari.

ART. 5 – GIURIA
La Giuria è composta da:

Annalisa Falcicchio: Creatrice e responsabile di “Colori Vivaci Magazine”, laureata in lettere, è fotografa, organizzatrice di eventi e scrive sul magazine, da sempre;
Antonella Petrera: laureata in lettere, esperta in comunicazione, docente di italiano per stranieri e docente nei corsi di scrittura organizzati da Colori Vivaci Magazine. Scrive per il teatro, è attrice professionista ed è counselor;
Alice Scolamacchia: Socia fondatrice dell’agenzia letteraria “Maestri e margherite”, precedentemente collaboratrice dell’agenzia “Il segnalibro”. Ha lavorato in libreria ed è nata in una famiglia in cui i libri erano considerati più importanti del biberon. Dal lunedì al venerdì, oltre a tutto questo, lavora in un posto molto, molto serio;
Manlio Ranieri: Scrittore e collaboratore di Colori vivaci magazine, ha pubblicato 4 romanzi ed è stato finalista al premio “La Giara” della RAI, oltre ad aver ricevuto numerosi altri riconoscimenti. Per guadagnarsi da vivere, nel tempo lasciato libero dalla scrittura, esercita la professione di ingegnere. Ma nulla di serio.

La giuria è composta però, prima di tutto, da accaniti lettori: in quattro sfiorano i 150 libri letti in un anno e, nel 2017, contano di incrementare considerevolmente questo numero grazie alla cospicua quantità di romanzi che giungeranno – ci si augura – per partecipare al premio

Su Facebook

COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizza, anche cookie di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookie Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi