Il Premio Letterario La Giara, bandito da RAI e Rai Eri,  è stato ideato per dare spazio e visibilità a giovani scrittori di tutta Italia. Il premio è aperto ai giovani talenti di età compresa fra i 18 e i 39 anni, ciascuno dei quali può partecipare alla VI edizione Premio La Giara, inviando una sola opera in prosa, scritta in lingua italiana.

Per poter essere ammesse alla selezione, le opere non devono essere mai state pubblicate in alcuna forma o supporto, piattaforma distributiva, sede e luogo. Possono essere inviate opere in prosa (non valgono le raccolte di racconti), della lunghezza compresa fra 180mila e 300mila caratteri (spazi inclusi). L’invio deve essere effettuato entro il 31 marzo 2017.

La Rai, attraverso le proprie Sedi Regionali e Centri di Produzione, si propone come osservatorio sulla scrittura e sulle nuove forme narrative. Sono 21 le Commissioni Regionali di esperti che scelgono in ogni sede il romanzi migliore da inviare alla Commissione Nazionale per l’individuazione della terna dei finalisti, tra cui viene selezionata l’opera vincitrice. Se avete una storia da raccontare, oppure il vostro talento è la scrittura è giunto il momento di dimostrarlo.

 Nell’edizione 2016 è stata assegnata a Ilaria Tomassini,  autrice del romanzo “Le tre vite di Arturo Ferraro”

fonte – info e regolamento su   www.premioletterariolagiara.it/

COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Utilizza, anche cookie di terze parti, al fine di rendere più rapido e migliore il suo utilizzo. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookie Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi